CENTRO PSICOLOGICO CAMMINANDO

Stress

Siamo psicologi e psicoterapeuti, di diverso orientamento teorico, che condividono un unico obiettivo: mettere la persona al centro, costruire insieme il migliore percorso possibile, orientare e collaborare.​

Centro Psicologico Camminando - Psicologi Sesto San Giovanni e Milano

Lo stress, che ha origine dalla repressione di emozioni come l’ostilità, il desiderio, la malinconia e la paura, che si riportano tutte all’esperienza di avere il cuore spezzato vissuta nella prima infanzia, si manifesta nelle tensioni muscolari croniche, che danno come risultato un torace gonfio, una tendenza a trattenere il respiro, una respirazione superficiale e una complessiva rigidità.

(A. Lowen, Amore sesso e cuore)

Lo stress è una risposta psicofisica a compiti di natura emotiva, cognitiva o sociale, che il soggetto percepisce come performance che è necessario compiere rispetto ad una situazione ambientale.

Si parla di eu-stress, o stress positivo, quando la natura dell’agente stressante e il tempo durante il quale si è sottoposti allo stesso sono ben tollerati dall’organismo; si parla di di di-stress, stress negativo, quando l’agente stressante supera la capacità della persona per intensità o durata e risulta quindi difficilmente tollerabile, oppure quando lo stimolo stressante si ripete divenendo una costante.

La risposta fisiologica allo stress è una complessa catena che ha al centro l’ormone del cortisolo e l’attivazione del sistema nervoso autonomo per fare fronte all’agente stressante. La reazione naturale di fronte ad uno stress infatti è l’attacco o la fuga.

Molto spesso, nella società odierna, siamo esposti a stress quotidiani, di fronte ai quali ci sentiamo costretti ad inibire le naturali risposte di attacco o fuga.

Se nel processo fisiologico sano l’organismo si attiva per superare lo stress e poi segue una fase di rilassamento e di integrazione dell’esperienza; quando lo stress è continuo, l’attivazione del sistema simpatico non si alterna in modo sano con l’attivazione del sistema parasimpatico. L’organismo rimane iperattivato, viene intossicato dalla costante presenza del cortisolo e può iniziare a manifestare dei sintomi psicologici o fisici.

Alcuni disturbi che possono originare dal cronicizzarsi dello stress per esempio sono: i disturbi gastro-intestinali, l’ipertensione, il burn-out, la depressione, l’ansia e  gli attacchi di panico.

La psicoterapia ci può aiutare a riequilibrare il nostro organismo e la nostra vita, aiutandoci a rielaborare i vissuti emozionali che reprimiamo, a liberarci delle tensioni di cui ci sovraccarichiamo e a individuare nuove strade per vivere al meglio grazie alle nostre risorse, a non rinunciare ai nostri obiettivi e nel contempo a riconoscere e aver cura dei nostri limiti.

Il lavoro corporeo, come per esempio la classe di esercizi anti stress di bioenergetica, permette di riequilibrare il sistema simpatico a parasimpatico alternando momenti di carica e di scarica. Consente inoltre di liberare in uno spazio protetto le risposte di attacco e di fuga che inibite si registrano nel corpo nella forma di contrazioni croniche. Inoltre aiuta a risintonizzarsi sull’autoregolazione del nostro organismo riconoscendo quando stiamo superando la nostra soglia di stress funzionale, dandoci la possibilità di prevenire e prenderci cura dei bisogni del nostro organismo.

L’ipnosi può costituire un valido alleato nella gestione dello stress, favorendo il rilassamento psico-fisico, il riequilibrio generale del sistema organismo e l’attivazione delle risorse interne alla persona.

Se ne occupano:

Chiara Brentan, Analista Bioenergetica e Psicoterapeuta Transculturale,  Conduttrice di classi Anti Stress, cell. 3480365381

Enrico Catalano, Psicoterapeuta Gestaltico e Ipnologo, cell. 3294330328

Costo di una seduta di psicoterapia: 60 euro.

Per info o per fissare un primo colloquio, è possibile contattare direttamente uno degli psicoterapeuti oppure il Centro Psicologico:

cell. 33878772145

psi.camminando@gmail.com